Pubblicati da admin

Ora delle domande – Telecamere in auto. Valore giuridico

Testo: Sta prendendo piede anche in Svizzera la registrazione video fatta con una telecamera montata internamente all’abitacolo del conducente, allo scopo di avere le prove da offrire in propria difesa in caso di multe o incidenti stradali. Chiedo al Consiglio federale: – questi dispositivi sono regolati legalmente? In caso contrario intende intervenire? – non ritiene […]

Ora delle domande: Accordo fiscale con l’Italia di nuovo al palo. Quali ripercussioni per la Svizzera e per il Ticino?

Testo: Il 5 ottobre scorso l’Italia ha comunicato che l’accordo sulla doppia imposizione fiscale – che comprende la tassazione dei frontalieri siglata nel 2015 – non verrà ratificato dal Parlamento italiano. Chiedo al Consiglio federale: – come valuta questa nuova brusca frenata italiana? – che ripercussioni ci saranno per il Ticino? – cosa intende fare […]

Nuove Officine: la scarsa trasparenza delle FFS

Da mesi tiene banco in Ticino la discussione sul futuro delle Officine di Bellinzona. È chiaro a tutti che lo storico stabilimento delle FFS dovrà trasferire le future attività produttive in un nuovo sito industriale. Gli interessi in gioco sono molti e uno dei temi che sta facendo discutere è quello dell’ubicazione. Dopo una procedura […]

Interpellanza – lnfocentro di Alptransit a Pollegio: occorre trovare una soluzione per evitarne la demolizione!

Chiedo al Consiglio federale: 1. Quali sono le ragioni che hanno portato alla decisione di abbattere la struttura dell’Infocentro di Pollegio che ha suscitato molte reazioni negative in Ticino, sia a livello politico che della popolazione? 2. Non ritiene sia poco sensato, oltre che uno sperpero di denaro pubblico, abbattere uno stabile costato quasi 12 […]

Domanda – Ipotesi di acquisto di due aerei antiincendio Canadair. Una boutade di fine estate?

Intervistato da un domenicale il Consigliere federale Parmelin ha recentemente ipotizzato l’acquisto di due velivoli Canadair per la lotta agli incendi boschivi da parte dell’esercito. Chiedo al Consiglio federale: – si tratta di una boutade o di un progetto concreto? – come valuta il fatto che, trattandosi di un velivolo utilizzato prevalentemente dal settore civile […]

Domanda – Nuova segretaria di Stato per la formazione. Domande inevase e precisazione

Riformulo le domande inevase nella risposta 18.5436: – ci sono stati casi di nomine di alti funzionari romandi o italofoni che non parlano il tedesco? – non ritiene che questa nomina sia in contrasto con la promozione del plurilinguismo? Scrivete che “padroneggia il francese a livello scritto e orale (tant’è che ha completato parte dei […]

Mozione – Moderne soluzioni in alternativa alla regola degli 8 giorni

La protezione dei salari richiede per il futuro l’adozione di strumenti moderni ed evoluti. Approfittando di nuovi strumenti digitali ho chisto un’esecuzione più efficiente e più semplice dei contratti collettivi di lavoro attraverso il miglioramento della banca dati SIMIC della Segreteria di stato della migrazione SEM e la possibilità di uno scambio di dati tra […]

Domanda – La morte annunciata di Skywork e la latitanza dell’UFAC

Nonostante Skywork abbia sfiorato il grounding nel novembre ’17, e che avesse nel frattempo accumulato altri 4 milioni di franchi nel giro di pochi mesi, l’Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC) non è intervenuto e alla stessa è stato riconcessa l’autorizzazione a volare. Chiedo al Consiglio federale: – Che tipo di controlli ha svolto l’UFAC su […]

Domanda – Nuova segretaria di Stato per la formazione. Come si concilia questa nomina con la promozione del plurilinguismo?

La nuova Segretaria di Stato che si dovrà occupare anche di formazione ha ammesso di non padroneggiare una seconda lingua nazionale. Chiedo: – come concilia la sua nomina con le basi legali che prevedono per i quadri dell’amministrazione federale conoscenze attive nella seconda lingua nazionale, e passive per la terza? – ci sono stati casi […]